Rimuovere Protect (Hydra) Ransomware (misure di recupero file)

Trucchi o metodi per rimuovere Protect (Hydra) Ransomware e ripristinare i file crittografati

Protect (Hydra) Ransomware è identificato come una nuova famigerata infezione da computer che appartiene a un gruppo di virus o malware che blocca i file. Si può anche dire tecnicamente come ransowmare che può facilmente modificare il sistema senza richiedere alcun permesso in precedenza e essere installato di nascosto. Poiché il malware appartiene alla famiglia dei ransomware, il malware inizierà sicuramente a bloccare o crittografare tutti i tuoi file personali in modo che possa richiedere una forte quantità di riscatto dalle vittime per cercare di ripristinare il loro file. Inoltre, il malware è in grado di infettare facilmente tutte le versioni del sistema operativo Windows. Significa che il termine Protect (Hydra) Ransomware è inteso solo per dirottare file su computer infetti ed estorcere una grande somma di denaro dalle vittime.

Una volta che il malware viene in qualche modo intruso sui computer target, inizia a scansionare accuratamente tutte le unità interne o le partizioni per raccogliere i diavoli dei file memorizzati sul computer. Successivamente, inizia internamente il processo di crittografia che aggiunge tutti i file rilevati utilizzando una nuova estensione che è .protect. Dopo la crittografia, le vittime possono aspettarsi di avere tali file inaccessibili e ogni volta che provano ad accedervi, una schermata di riscatto basata su file di testo apparirà sullo schermo con il nome === ____ COME DECRYPT MY FILES ____ ===. Txt. Di seguito includeva il messaggio che la nota di riscatto effettivamente mostra ai suoi utenti:

Attention!

Your network has been compromised and all of your data has been encrytped by "Hydra Ransomware" team!

We used strong cryptography include 'Public Key Encryption' for your network and 'AES-256' for each file in order to encrypt your files.

The only way to restore your files is to buy decryptor!

* You must know the worst thing is happened now and you cannot hide our successful attack!

Understand if payment is not made on time. All your company data will be permanently destroyed.

Your backups has been fatal and it is just a waste of your precious time if going to try them!

* IF YOU UNDERSTAND THE SITUATION, FOLLOW THE RECOVERY INSTRUCTIONS BELOW

1. Copy your 'Network ID' and send to our email.

Network ID : V49HC7CQ

Email : [email protected]

2. You will receive a amount and payment order.

3. We will send you decryptor with private key to recovery your files.

* You can ask for 3 free file decryption as proof of work in the first correspondence!

* Time for save your files has limited to 48 hour (from first impact) before we delete our temporary email address!

* Data manipulation cause permanent loss of files!

* Sharing this note with third party or any community cause loss the your only recovery chance

Secondo quanto spiegato nella nota di riscatto, afferma che tutti i file sul computer sono ora crittografati da Protect (Hydra) Ransomware che utilizza la crittografia asimmetrica AES-256, che è davvero abbastanza forte e non può essere ripristinato senza una chiave di decrittazione valida. Significa che l’unico modo per ripristinare i file interessati è utilizzare uno strumento o una chiave di decrittazione valida che le vittime devono acquistare dagli sviluppatori di Protect (Hydra) Ransomware. Al fine di ottenere dettagli su come acquistare le chiavi, pagare il prezzo del software di decodifica e così via, le vittime sono invitate a scrivere un’e-mail ai criminali attraverso l’ID e-mail fornito che è [email protected] Inoltre, le vittime sono invitate a menzionare anche il loro ID di rete assegnato nell’e-mail.

In sostanza, agli utenti viene suggerito di contattare i criminali e ottenere il loro aiuto entro le successive 48 ore dalla crittografia, dopodiché lo strumento e la chiave di decrittografia verranno distrutti sul server remoto. In tali casi, gli utenti non potranno mai ripristinare o ripristinare i propri file. Sebbene le richieste di risarcimento e il relativo messaggio possano sembrare in qualche modo affidabili, le vittime non dovrebbero considerare di contattare i criminali. Piuttosto, dovrebbero cercare aiuto per altre possibili misure per trattare il loro sistema e i file crittografati.

Specifiche tecniche

Nome: Protect (Hydra) Ransomware

Tipo: ransomware, criptovirus

Descrizione:

Distribuzione: file dannosi incorporati con dropper di payload, allegati di posta indesiderata / spam e molti altri.

Rimozione (Ripristino di file): per informazioni dettagliate sul recupero di file e la rimozione di Protect (Hydra) Ransomware, consultare la sezione delle linee guida inclusa in questo articolo

Come si intromette lo Protect (Hydra) Ransomware e come dovrebbe essere trattato?

Nella maggior parte dei casi, il termine Protect (Hydra) Ransomware è diffuso principalmente attraverso allegati di posta elettronica spam, collegamenti sospetti, download basati su torrent, siti porno, download di file basati su p2p e altri trucchi. Le vittime finiscono in qualche modo facendo clic o interagendo con quegli elementi dannosi che portano il dropper del payload ad eseguire e scaricare file ransomware. Quindi, il sistema inizia a degradare le prestazioni del sistema, blocca tutti i file archiviati utilizzando un algoritmo avanzato e infine richiede una tassa di riscatto con pretese di fornire la chiave del decrittore. Secondo i proclami di malware, le vittime possono ripristinare i propri file utilizzando questa chiave di decrittazione, ma il pagamento di una somma così elevata porterà le vittime ad essere truffate.

Al fine di rimuovere completamente Protect (Hydra) Ransomware insieme a tutti i suoi file e processi associati, le vittime sono fortemente tenute a superare varie procedure di rimozione raccomandate secondo gli esperti. Poiché il malware utilizza per diffondere internamente le sue copie in posizioni pericolose del sistema, la rimozione complessiva di Protect (Hydra) Ransomware in questo caso specifico è davvero difficile per gli utenti alle prime armi. Per questo motivo, suggeriamo alle vittime di apprendere e seguire alcune linee guida come indicato in questo articolo che aiuteranno gli utenti a rilevare ed eliminare Protect (Hydra) Ransomware insieme a tutti i suoi file, processi e avanzi di supporto completamente. In altri casi, le vittime possono anche fare un processo con una soluzione automatica per verificare se il processo di rimozione può essere elaborato. Una volta fatto, i file crittografati possono essere ripristinati o ripristinati attraverso possibili opzioni come un file di backup creato di recente e anche altre misure alternative.

Offerta speciale

Protect (Hydra) Ransomware può essere una inquietante infezione del computer che può riguadagnare la sua presenza ancora e ancora mentre mantiene i suoi file nascosti sui computer. Per ottenere una rimozione senza problemi di questo malware, ti consigliamo di provare con un potente scanner antimalware Spyhunter per verificare se il programma può aiutarti a sbarazzarti di questo virus.

Assicurati di leggere l’EULA, i criteri di valutazione delle minacce e l’informativa sulla privacy di SpyHunter. Lo scanner gratuito di Spyhunter ha scaricato solo scansioni e rileva minacce attuali dai computer e può anche rimuoverle una volta, tuttavia è necessario wiat per le prossime 48 ore. Se intendi rimuovere immediatamente i rilevati rilevati, dovrai acquistare la versione della sua licenza che attiverà completamente il software.

Offerta di recupero dati

Ti consigliamo di scegliere i file di backup creati di recente per ripristinare i file crittografati, tuttavia nel caso in cui non si disponga di tali backup, è possibile provare uno strumento di recupero dati per verificare se è possibile ripristinare i dati persi. 

Dettagli e guida dell’utente di Antimalware

Clicca qui per Windows
Clicca qui per Mac

Passaggio 1: rimuovere Protect (Hydra) Ransomware tramite “Modalità provvisoria con rete”

Passaggio 2: eliminare Protect (Hydra) Ransomware utilizzando “Ripristino configurazione di sistema”

Passaggio 1: rimuovere Protect (Hydra) Ransomware tramite “Modalità provvisoria con rete”

Per utenti di Windows XP e Windows 7: avviare il PC in “Modalità provvisoria”. Fare clic sull’opzione “Start” e premere continuamente F8 durante il processo di avvio fino a quando il menu “Opzione avanzata di Windows” appare sullo schermo. Scegli “Modalità provvisoria con rete” dall’elenco.

Ora, un desktop di Windows appare sul desktop e la stazione di lavoro sta lavorando su “Modalità provvisoria con rete”.

Per utenti di Windows 8: vai alla “Schermata iniziale”. Nei risultati della ricerca selezionare le impostazioni, digitare “Avanzate”. Nell’opzione “Impostazioni PC generali”, selezionare l’opzione “Avvio avanzato”. Ancora una volta, fai clic sull’opzione “Riavvia ora”. La stazione di lavoro avvia il “Menu Opzioni di avvio avanzate”. Premere il pulsante “Risoluzione dei problemi” e quindi “Opzioni avanzate”. Nella “Schermata Opzioni avanzate”, premere su “Impostazioni di avvio”. Ancora una volta, fai clic sul pulsante “Riavvia”. La stazione di lavoro ora si riavvierà nella schermata “Impostazioni di avvio”. Il prossimo è premere F5 per avviare in modalità provvisoria in rete

Per utenti di Windows 10: premere sul logo di Windows e sull’icona “Accensione”. Nel menu appena aperto, selezionare “Riavvia” tenendo premuto il pulsante “Maiusc” sulla tastiera. Nella nuova finestra aperta “Scegli un’opzione”, fai clic su “Risoluzione dei problemi” e quindi su “Opzioni avanzate”. Selezionare “Impostazioni di avvio” e premere su “Riavvia”. Nella finestra successiva, fare clic sul pulsante “F5” sulla tastiera.

Passaggio 2: eliminare Protect (Hydra) Ransomware utilizzando “Ripristino configurazione di sistema”

Accedi all’account infetto da Protect (Hydra) Ransomware. Apri il browser e scarica uno strumento antimalware legittimo. Esegui una scansione completa del sistema. Rimuovi tutte le voci dannose rilevate.

Offerta speciale

Protect (Hydra) Ransomware può essere una inquietante infezione del computer che può riguadagnare la sua presenza ancora e ancora mentre mantiene i suoi file nascosti sui computer. Per ottenere una rimozione senza problemi di questo malware, ti consigliamo di provare con un potente scanner antimalware Spyhunter per verificare se il programma può aiutarti a sbarazzarti di questo virus.

Assicurati di leggere l’EULA, i criteri di valutazione delle minacce e l’informativa sulla privacy di SpyHunter. Lo scanner gratuito di Spyhunter ha scaricato solo scansioni e rileva minacce attuali dai computer e può anche rimuoverle una volta, tuttavia è necessario wiat per le prossime 48 ore. Se intendi rimuovere immediatamente i rilevati rilevati, dovrai acquistare la versione della sua licenza che attiverà completamente il software.

Offerta di recupero dati

Ti consigliamo di scegliere i file di backup creati di recente per ripristinare i file crittografati, tuttavia nel caso in cui non si disponga di tali backup, è possibile provare uno strumento di recupero dati per verificare se è possibile ripristinare i dati persi. 

Nel caso in cui non sia possibile avviare il PC in “Modalità provvisoria con rete”, provare a utilizzare “Ripristino configurazione di sistema”

  1. Durante “Avvio”, premere continuamente il tasto F8 fino a visualizzare il menu “Opzioni avanzate”. Dall’elenco, selezionare “Modalità provvisoria con prompt dei comandi” e quindi premere “Invio”

  1. Nel nuovo prompt dei comandi aperto, immettere “cd restore”, quindi premere “Enter”.

  1. Digitare: rstrui.exe e premere “INVIO”

  1. Fai clic su “Avanti” nella nuova finestra

  1. Scegliere uno dei “Punti di ripristino” e fare clic su “Avanti”. (Questo passaggio ripristinerà la stazione di lavoro alla sua data e ora precedenti prima dell’infiltrazione Protect (Hydra) Ransomware nel PC.

  1. Nelle finestre appena aperte, premere su “Sì”.

Una volta ripristinato il tuo PC alla data e all’ora precedenti, scarica lo strumento anti-malware consigliato ed esegui una scansione approfondita per rimuovere i file Protect (Hydra) Ransomware se lasciati sul posto di lavoro.

Per ripristinare ciascun file (separato) da questo ransomware, utilizzare la funzione “Versione precedente di Windows”. Questo metodo è efficace quando la “Funzione di ripristino del sistema” è abilitata nella stazione di lavoro.

Nota importante: alcune varianti di Protect (Hydra) Ransomware eliminano anche le “copie del volume ombra”, quindi questa funzione potrebbe non funzionare in qualsiasi momento ed è applicabile solo a computer selettivi.

Come ripristinare singoli file crittografati:

Per ripristinare un singolo file, fai clic destro su di esso e vai su “Proprietà”. Seleziona la scheda “Versione precedente”. Selezionare un “Punto di ripristino” e fare clic sull’opzione “Ripristina”.

Per accedere ai file crittografati da Protect (Hydra) Ransomware, puoi anche provare a utilizzare “Shadow Explorer“. (Http://www.shadowexplorer.com/downloads.html). Per ottenere maggiori informazioni su questa applicazione, premere qui. (Http://www.shadowexplorer.com/documentation/manual.html)

Importante: il ransomware di crittografia dei dati è altamente pericoloso ed è sempre meglio prendere precauzioni per evitare il suo attacco alla propria postazione di lavoro. Si consiglia di utilizzare un potente strumento antimalware per ottenere protezione in tempo reale. Con questo aiuto di “SpyHunter”, “registri di gruppo” vengono impiantati nei registri per bloccare infezioni dannose come Protect (Hydra) Ransomware.

Inoltre, in Windows 10, ottieni una funzionalità davvero unica chiamata “Fall Creators Update” che offre la funzione “Accesso controllato alle cartelle” al fine di bloccare qualsiasi tipo di crittografia dei file. Con l’aiuto di questa funzione, tutti i file archiviati in posizioni come “Documenti”, “Immagini”, “Musica”, “Video”, “Preferiti” e “Desktop” sono al sicuro per impostazione predefinita.

È molto importante installare questo “Windows 10 Fall Creators Update” sul PC per proteggere file e dati importanti dalla crittografia ransomware. Maggiori informazioni su come ottenere questo aggiornamento e aggiungere un modulo di protezione aggiuntivo attacco rnasomware sono state discusse qui. (Https://blogs.windows.com/windowsexperience/2017/10/17/get-windows-10-fall-creators-update/)

Come recuperare i file crittografati da Protect (Hydra) Ransomware?

Fino ad ora, avresti capito che cosa era successo ai tuoi file personali che sono stati crittografati e come puoi rimuovere gli script e i payload associati a Protect (Hydra) Ransomware al fine di proteggere i tuoi file personali che non sono stati danneggiati o crittografati fino ad ora. Al fine di recuperare i file bloccati, le informazioni sulla profondità relative a “Ripristino configurazione di sistema” e “Copie del volume ombra” sono già state discusse in precedenza. Tuttavia, nel caso in cui non sia ancora possibile accedere ai file crittografati, è possibile provare a utilizzare uno strumento di recupero dati.

Utilizzo dello strumento di recupero dati

Questo passaggio è per tutte quelle vittime che hanno già provato tutto il processo sopra menzionato ma non hanno trovato alcuna soluzione. Inoltre è importante poter accedere al PC e installare qualsiasi software. Lo strumento di recupero dati funziona sulla base dell’algoritmo di scansione e ripristino del sistema. Cerca nelle partizioni di sistema per individuare i file originali che sono stati eliminati, danneggiati o danneggiati dal malware. Ricorda che non devi reinstallare il sistema operativo Windows, altrimenti le copie “precedenti” verranno eliminate in modo permanente. Devi prima pulire la postazione di lavoro e rimuovere l’infezione Protect (Hydra) Ransomware. Lascia i file bloccati così come sono e segui i passaggi indicati di seguito.

Passaggio 1: scaricare il software nella workstation facendo clic sul pulsante “Scarica” in basso.

Passaggio 2: eseguire il programma di installazione facendo clic sui file scaricati.

Passaggio 3: sullo schermo viene visualizzata una pagina del contratto di licenza. Fai clic su “Accetta” per concordare i termini e l’uso. Seguire le istruzioni sullo schermo come indicato e fare clic sul pulsante “Fine”.

Passaggio 4: Una volta completata l’installazione, il programma viene eseguito automaticamente. Nell’interfaccia appena aperta, selezionare i tipi di file che si desidera ripristinare e fare clic su “Avanti”.

Passaggio 5: È possibile selezionare le “Unità” su cui si desidera eseguire il software ed eseguire il processo di ripristino. Il prossimo è fare clic sul pulsante “Scansione”.

Passaggio 6: in base all’unità selezionata per la scansione, inizia il processo di ripristino. L’intero processo può richiedere del tempo a seconda del volume dell’unità selezionata e del numero di file. Una volta completato il processo, sullo schermo viene visualizzato un esploratore di dati con un’anteprima dei dati da recuperare. Seleziona i file che desideri ripristinare.

Passaggio 7. Successivamente è individuare la posizione in cui si desidera salvare i file recuperati.

Offerta speciale

Protect (Hydra) Ransomware può essere una inquietante infezione del computer che può riguadagnare la sua presenza ancora e ancora mentre mantiene i suoi file nascosti sui computer. Per ottenere una rimozione senza problemi di questo malware, ti consigliamo di provare con un potente scanner antimalware Spyhunter per verificare se il programma può aiutarti a sbarazzarti di questo virus.

Assicurati di leggere l’EULA, i criteri di valutazione delle minacce e l’informativa sulla privacy di SpyHunter. Lo scanner gratuito di Spyhunter ha scaricato solo scansioni e rileva minacce attuali dai computer e può anche rimuoverle una volta, tuttavia è necessario wiat per le prossime 48 ore. Se intendi rimuovere immediatamente i rilevati rilevati, dovrai acquistare la versione della sua licenza che attiverà completamente il software.

Offerta di recupero dati

Ti consigliamo di scegliere i file di backup creati di recente per ripristinare i file crittografati, tuttavia nel caso in cui non si disponga di tali backup, è possibile provare uno strumento di recupero dati per verificare se è possibile ripristinare i dati persi.